Tuttavia, ci vuole sia impegno che tempo per mantenerlo.

Tuttavia, ci vuole sia impegno che tempo per mantenerlo.

5. Trattamenti termali per capelli

I trattamenti termici per capelli sono efficaci, ma non sempre economici. Questi trattamenti aiutano i capelli ad assorbire i nutrienti essenziali dalle maschere e dai balsami. Per ottenere il magico effetto termico a casa nel tuo budget, potresti usare una cuffia termica sui capelli dopo la doccia. Le cuffie termiche forniscono il calore necessario ai capelli entro 20-25 minuti senza bruciarli.

6. Protezione dei capelli prima dello styling

Potresti non renderti conto del danno che fai ai tuoi capelli mentre li acconcia. Ogni volta che raddrizzi i capelli, cambi il modello naturale dei tuoi capelli applicando il calore che leggermente o in alcuni casi brucia completamente i capelli, rendendoli opachi e asciutti. Per questo motivo, evita di usare troppo calore sui capelli e scegli maschere per capelli e gel naturali per lo styling. Se usi il calore sui capelli, applica un siero per la protezione dal calore sui capelli prima di utilizzare uno strumento per lo styling per mitigare il danno.

Consigli di bellezza

Ora che hai i capelli in ordine, diamo un’occhiata a come prenderti cura della tua pelle.

1. Usa una crema idratante ogni giorno

Idrata il viso ogni giorno con una crema idratante di buona qualità. La tua pelle ha bisogno di umidità per ringiovanire ed è per questo che la crema idratante è essenziale. Usa una buona crema idratante al mattino e prima di andare a letto per ottenere i migliori risultati.

2. Usa lo scrub fatto in casa sul viso

Gli scrub rimuovono le cellule morte della pelle per una corretta pulizia. Tuttavia, troppe sostanze chimiche sul viso possono portare ad altri effetti dannosi sulla pelle. Gli scrub fatti in casa come lo scrub al limone, al miele e allo zucchero ti daranno un bagliore naturale senza reazioni avverse.

3. Usa la protezione solare

I raggi UV possono essere molto dannosi per la pelle sia a breve che a lungo termine. Usa una crema solare di buona qualità con almeno SPF 25+ per proteggere la tua pelle. Non dimenticare di riapplicare la crema solare per una protezione continua dal sole.

4. Bevi molta acqua

Chi non conosce il miracolo dell’acqua? Bevi molta acqua, almeno due o tre litri al giorno, per una pelle liscia e luminosa. L’acqua potabile non solo ti aiuterà a ottenere una pelle più chiara, ma anche capelli più sani e un corpo più snello. Quindi, inizia a bere acqua ogni mattina prima di colazione e vedrai i risultati.

Una routine coerente, piuttosto che trattamenti occasionali, ti aiuterà a ottenere una pelle luminosa e sana e capelli forti. Stabilisci una routine quotidiana che includa questi capelli e consigli di bellezza e sarai sicuro di vedere i risultati con il minimo sforzo

*post collaborativo

Non so voi, ma da bambino, la mia pelle è sempre qualcosa che davo per scontato… e poi quando sono passato all’adolescenza, le cose sono cambiate rapidamente. Zits ha iniziato a spuntare dappertutto e, per rendere le cose ancora peggiori, le persone hanno iniziato a fare commenti (e nemmeno simpatici). Come sono sicuro che puoi immaginare, la mia autostima ha preso una brutta piega. È stato da quel momento in poi che ho preso un serio interesse per la mia pelle.

Tuttavia, è stato solo anni dopo, e avevo ben trent’anni, che sono riuscito a creare qualche cambiamento. Con le rughe che sono diventate una realtà e le cicatrici dell’acne che hanno fatto parte della mia vita per quello che sembrava un tempo molto lungo, ho iniziato a fare qualche ricerca. Dopo un mucchio di tentativi ed errori, sono finalmente riuscito a trovare qualcosa che ha avuto un impatto significativo: il collagene.

Che cos’è il collagene?

In breve, il collagene è un tipo di proteina prodotta nel corpo umano, sebbene non sia una proteina qualsiasi.

Ogni singola cellula del tuo corpo è composta da numerose molecole proteiche. Queste molecole proteiche si combinano in vari modi per formare diversi tipi di tessuto, che finiscono per combinarsi insieme per formare il tuo corpo. Con questo in mente, sebbene molte diverse molecole proteiche siano importanti, il collagene potrebbe essere il più importante.

Il collagene è la proteina più abbondante in tutto il corpo, dove rappresenta circa il 30% del contenuto proteico totale. Questo perché è usato praticamente in ogni singola cellula del tuo corpo. In primo luogo, è uno dei principali costituenti di ossa, muscoli, tendini e legamenti. In secondo luogo, viene anche utilizzato in grandi quantità per creare arterie, vene, organi, denti e cartilagine nelle articolazioni. Oh, ed è anche un componente importante della tua pelle.

Ma che cosa fa?

Da un punto di vista funzionale, puoi pensare al collagene come alla colla che tiene insieme le tue cellule. Fornisce forza e struttura a tutti i principali organi del corpo, il che assicura che rimangano sani e funzionino correttamente.

Collagene e pelle

Ho già detto che il collagene è un componente importante della pelle, dove le conferisce forza e struttura. All’interno di questo, fornisce anche un punto di ancoraggio per un’altra proteina chiamata “elastina” (che conferisce alla pelle le sue proprietà elastiche) e aiuta a garantire un’adeguata distribuzione dei liquidi attraverso le cellule della pelle. In sostanza, senza collagene, la tua pelle soffre molto – e questo è in realtà ciò che accade quando invecchi.

Dopo aver compiuto circa vent’anni, il tuo corpo inizia naturalmente a produrre meno collagene (circa l’1-2% in meno all’anno, per essere più precisi). Questo fa sì che la tua pelle diventi secca, sottile, più fragile e persino sviluppi le rughe.

È per questo motivo che la pelle generalmente peggiora con l’età.

Ma non ha anche…

Integratori di collagene

Gli integratori di collagene forniscono una sana dose di collagene direttamente nel tuo corpo. Questo collagene può quindi essere utilizzato per migliorare la qualità dei tessuti della pelle, mitigando anche la normale perdita di collagene che si verifica con l’età.

E funziona?

Bene, harmoniqhealth.com in realtà ci sono molte prove che dimostrano che l’assunzione di un integratore di collagene può causare grandi miglioramenti nella qualità della pelle. La maggior parte di questi studi ha utilizzato integratori di collagene contenenti tra 2 e 5 grammi di collagene (assunti giornalmente) e ne prevede l’assunzione per un periodo compreso tra 8 e 12 settimane.

La cosa interessante è che praticamente tutti questi studi hanno dimostrato che i migliori integratori di collagene provocano un aumento dell’elasticità e dell’idratazione della pelle, riducendo la secchezza della pelle e la profondità delle rughe, suggerendo in definitiva un enorme miglioramento della qualità della pelle.

Nella mia esperienza personale, ho scoperto che l’integrazione con 5 grammi al giorno è il punto debole. Ho notato miglioramenti sostanziali della salute della pelle dopo circa tre mesi, che è andata via via migliorando negli ultimi anni. Ad essere completamente onesti, la mia autostima è salita alle stelle e non credo che smetterò mai di prendere il collagene. Voglio dire, perché dovrei?

Qualcosa che voglio notare è che trovare il miglior integratore di collagene può essere difficile. Ecco perché mi piace guardare le recensioni per i migliori integratori di collagene nel Regno Unito e trovarne uno che è molto apprezzato (e preferibilmente in vendita).

Porta a casa il punto

Sì, l’invecchiamento è un processo normale, ma non è qualcosa che devi prendere da sdraiato.

Ci sono molte prove che dimostrano che l’integrazione con il collagene può migliorare la salute della pelle, ridurre le rughe e rallentare il processo di invecchiamento, quindi cosa stai aspettando?

*post collaborativo

I nostri capelli soffrono molto. Dai prodotti chimici aggressivi al calore sfrigolante, metti le tue ciocche attraverso uno strizzatore. Quindi, non dovrebbe essere una sorpresa quando finalmente mostra segni di rottura e danneggiamento. Sebbene ci siano alcune cause di capelli sottili e fragili, che sono sotto il tuo controllo, può anche essere dovuto alla tua genetica, e se questo è il caso, allora non c’è niente che tu o il tuo parrucchiere potete fare al riguardo.

Tuttavia, dovresti trovare la causa principale dei capelli sottili e fragili per capirlo meglio e trovare il trattamento giusto per questo. Qui impareremo alcune delle cose che puoi fare e non fare per prenderti meglio cura dei tuoi capelli sottili e fragili.

1. Lavaggio

I tuoi capelli dovrebbero essere lavati a intervalli con uno shampoo e un balsamo specificamente progettati per il controllo dei danni. Tali balsami sono arricchiti con ingredienti che sostengono i capelli come oli idratanti, proteine ​​e antiossidanti che ripristinano la forza e la condizione delle tue ciocche.

Inoltre, quando ti lavi i capelli, assicurati di utilizzare una maschera condizionante. Questo potrebbe richiedere del tempo, ma i benefici idratanti e rigeneranti che darà alla tua criniera varranno la pena.

Evita di lavarti i capelli tutti i giorni perché potresti privarli dei loro oli naturali, che mantengono le tue trecce naturalmente idratate e ben idratate. Se hai i capelli grassi, investi in uno shampoo a secco per distanziare i lavaggi più a lungo.

Se non conosci il tipo di shampoo a secco da usare per i tuoi capelli, puoi provare a usare il bicarbonato di sodio come shampoo fai da te. Assorbe gli odori e rimuove il grasso. Inoltre, astenersi dall’utilizzare prodotti che contengono solfati. Assicurati di leggere quelle etichette prima di acquistare il tuo shampoo o balsamo.

2. Spazzolatura

Se hai i capelli sottili e fragili, non puoi comunque spazzolarli. Se lo fai, potresti peggiorare le condizioni dei tuoi capelli e davvero non vuoi farlo. La spazzola che usi può creare o spezzare i capelli. Ecco perché è necessario assicurarsi di acquistare il pennello giusto e sapere come usarlo.

Quando ti lavi i capelli, cerca di essere gentile. Spazzolare vigorosamente le ciocche può privare i capelli del loro strato protettivo esterno. Ciò renderà i tuoi capelli sensibili allo styling a caldo, ai raggi UV e all’elaborazione del colore.

D’altra parte, i tratti più delicati aiutano a prevenire l’irritazione del cuoio capelluto e la rottura dei capelli. Prova a usare un pettine a denti larghi per rimuovere i grovigli per evitare che i capelli si spezzino.

Quando ti lavi i capelli, è consigliabile iniziare dalle punte e procedere verso l’alto per evitare di tirare. È importante pulire sempre la spazzola con lo shampoo se vuoi che funzioni al meglio.

3. Stile

Può essere difficile acconciare i capelli sottili. Ottenere un ottimo stile con i capelli sottili può sembrare un compito arduo. Un buon taglio di capelli può fare la differenza nell’aspetto dei tuoi capelli rimuovendo il peso e aggiungendo un po’ di consistenza. Tuttavia, indipendentemente dal tipo di stile che usi, mantienilo smussato quando lo tagli. Alcuni degli stili che puoi scegliere includono bob, pixie crop e stile clavicola.

Se vuoi avere capelli voluminosi, puoi usare delle extension per capelli che funzionano bene sui capelli sottili. Alcune delle migliori estensioni dei capelli che puoi usare sono le estensioni dell’alone. Queste estensioni non si attaccano ai follicoli piliferi; quindi non causano danni ai capelli.

Inoltre, evita di tagliarti i capelli quando sono asciutti. Invece, incoraggia il tuo parrucchiere a provare a tagliarlo quando è ancora bagnato

Inoltre, dovresti evitare di utilizzare troppi processi chimici e strumenti per lo styling a caldo. Quando lo styling a caldo dei tuoi capelli è fondamentale, usi un termoprotettore per creare una barriera protettiva sui tuoi capelli.

4. Asciugatura

Forse sei abituato a uscire dalla doccia e strofinare le tue trecce con un asciugamano. Bene, è giunto il momento che tu smetta di farlo. Se sei un colpevole di questo, potresti esporre le tue ciocche a tutti i tipi di rottura dei capelli.

Prova invece a usare un asciugamano in microfibra o una vecchia maglietta per asciugare delicatamente la criniera. Asciugare delicatamente i capelli usando una vecchia maglietta eviterà che il follicolo pilifero diventi ruvido e, in cambio, ridurrà l’effetto crespo. Quando la tua criniera è bagnata, diventa eccessivamente sensibile a qualsiasi trattamento duro. Quindi devi stare attento ai tipi di materiali con cui viene a contatto, comprese anche le federe.

Ogni donna vuole avere serrature forti, belle e sane. Tuttavia, ci vuole sia impegno che tempo per mantenerlo. Trattare i capelli sottili e fragili non è qualcosa che puoi fare in un giorno. Sia che tu abbia i capelli sottili e fragili a causa della genetica, o che non ti prendi cura dei tuoi capelli, è tempo di dare alla tua criniera un po’ di cure amorevoli. Incorpora i suggerimenti sopra menzionati nel tuo regime di capelli e avrai ciocche sane e sensuali in pochissimo tempo.

*post collaborativo

Biografia dell’autore

Emily Weber lavora con il famoso marchio svizzero di extension per capelli, Rubin Extensions. In precedenza ha lavorato come scrittrice freelance in tutto ciò che riguarda la bellezza, i capelli e la moda. Nel tempo libero, ama viaggiare, cucinare e occasionalmente l’allenamento Pilates per bilanciare il tutto.

Come passi la tua giornata? Consideri consapevolmente le azioni che intraprendi? O lavori principalmente con il pilota automatico, passando da un compito all’altro senza riflettere su cosa significhi ciascuno nel più ampio schema delle cose? La consapevolezza si riferisce al processo di riflessione cosciente sulle tue azioni. Questa pratica ti consente di cambiare il comportamento indesiderato e di provare più gioia nei piaceri ordinari.

Ecco come incorporare più consapevolezza nella tua vita quotidiana.

1.  Inizia la giornata con lo yoga/la meditazione

Qual è la prima cosa che fai quando suona la sveglia? Prendi il tuo telefono per navigare sui social media? Presti attenzione al tuo corpo e alla tua mente?

Inizia ogni mattina con un po’ di yoga e meditazione. Lo yoga fa scorrere il sangue dolcemente: puoi allungarti mentre rimani a letto. La meditazione imposta una mentalità positiva che ti rende più adattabile al cambiamento e alle piccole frustrazioni. Bloccato nel traffico mentre vai al lavoro? Invece di diventare furioso, ti rendi conto che urlare non aiuterà le auto davanti a te a muoversi più velocemente e invece ti sintonizzi su un podcast.

2. Assapora la tua tazza mattutina 

Ah, caffè. Quella magica acqua di fagioli che rende possibile gestire cose come le riunioni di budget del lunedì mattina. Quante volte ti prendi il tempo per assaporare appieno il sapore? Ci vogliono solo secondi.

La prossima volta che bevi un sorso, chiudi gli occhi. Lascia che il gusto rotoli sulla lingua. Senti il ​​calore diffondersi attraverso la tua pancia. Prenditi 5-10 secondi per concederti il ​​piacere che porta la tua bevanda.

3. Cambia il tuo tragitto giornaliero 

Ti sei mai fermato al parcheggio al lavoro senza sapere come ci sei arrivato? Fare lo stesso percorso giorno dopo giorno può portare a una guida distratta, che comporta gravi conseguenze. Pensaci. Quando non sei sicuro di dove stai andando, è meno probabile che parli al cellulare a mani libere o addirittura ti trucchi. Concentri la tua attenzione sul raggiungimento della tua destinazione. Ricrea questa concentrazione cambiando il tuo tragitto giornaliero. Prendi la strada panoramica. Cosa vedi?

4. Fermati e annusa le stelle di Natale 

Le vacanze stanno arrivando: pratica la consapevolezza e entra nello spirito della stagione prendendoti il ​​tempo per ammirare l’arredamento. Fai un giro notturno e guarda le luci. Fai i complimenti alla tua collega per la stella di Natale che decora la sua scrivania.

L’allegria delle vacanze ti fa sentire giù? Non sei solo se soffri di depressione in questo periodo dell’anno. Prova a reindirizzare quell’energia. Fai volontariato per aiutare i meno fortunati o contatta un amico con cui non parli da un po’ per migliorare il tuo umore.

5. Sorridi e saluta

Incontri molte persone durante la giornata, ma quante volte rifletti consapevolmente sull’impressione che dai loro? Abbiamo tutti il ​​potere di rendere più luminosa la giornata di qualcun altro con un sorriso e un saluto allegro. Quando il tuo collega entra in ufficio, invece di grugnire e annuire, chiedigli come è andata la serata. Prenditi qualche minuto per ascoltare la loro risposta. Entrambi vi sentirete più felici dall’incontro.

6. Concentrati sul cibo 

Pranzi alla tua scrivania? Fai uno spuntino senza assaggiare il tuo cibo? Mangiare senza pensare può contribuire all’obesità e persino al diabete di tipo 2. Se non sei consapevole di ciò che metti in bocca, puoi facilmente consumare troppo.